La responsabilità sociale dell’Impresa

Progetto cofinanziato dall’Unione Europea all’interno del Programma Operativo ASSE 1 “Occupazione” e ASSE 3 “Istruzione e formazione” Regione Liguria FSE 2014 - 2020

24

Ore di
Formazione

Rilascio
Attestato

Descrizione corso

Se lavori come manager o nei livelli intermedi degli Uffici addetti alle Risorse Umane e alla Comunicazione di PMI, Grandi Aziende o Pubblico Impiego di qualsiasi settore produttivo e di servizi, sei consapevole della crescente importanza dell’impegno etico della tua impresa, un aspetto che costituisce parte integrante e valoriale. I clienti, infatti, dimostrano consapevolezza nei confronti della qualità dei beni e dei servizi che le aziende offrono anche dal punto di vista etico, con un’attenzione particolare al loro operato e alla responsabilità sociale d’impresa. Questo corso, ti permette di analizzarne ogni aspetto sia dal punto di vista della comunicazione interna che esterna e ti fornisce gli strumenti per accrescere e migliorare l’impatto etico e sociale dell’impresa dove presti servizio.

Il corso è aperto a 12 residenti o domiciliati in Liguria e l’accesso avviene nel rispetto dei principi di pari opportunità fissati dal D.Lgs. n. 198/2006. Non è necessario che tu sia in possesso di un titolo di studio specifico.

Obiettivo

Alla fine del corso, avrai approfondito il tema della sostenibilità, sarai in grado di pensare e comunicare adeguatamente programmi ad esso inerenti e di comunicarli in maniera efficace all’interno e all’esterno dell’azienda, coinvolgendo stakeholder a tutti i livelli.

Struttura

Ti aspettano 24 ore di formazione, dalle 14 alle 18, dal lunedì al venerdì, divise in tre moduli.

Modulo 1 (8 ore) – Comunicazione interna:

  • Cosa si intende per sostenibilità
  • Cosa si intende per responsabilità sociale d’impresa
  • Cosa vuol dire creare programmi di sostenibilità e comunicazione
  • La comunicazione è sostenibilità?
  • Valutare il clima interno all’azienda
  • Come applicare una comunicazione interna efficace

Modulo 2 (8 ore) – Comunicazione esterna:

  • L’ascolto come leva di conoscenza
  • Monitoraggio rumors
  • Presidio continuativo delle relazioni con i vari stakeholder territoriali
  • Creazione di un teamwork
  • Ascolto istanze e creazione di patti di condivisione con il territorio
  • Relazioni territoriali
  • Relazioni istituzionali
  • Creazione network (mondo accademico, tecnici, ecc)

Modulo 3 (8 ore) – Gli strumenti:

  • Engagement istruzioni per l’uso
  • Gestione attività operative incontri, tavoli di lavoro, ecc
  • Creazione occasioni di incontro e confronto su diversi livelli e con diversi linguaggi
  • Organizzazione conferenze di tipo tecnico per interlocutori del settore
  • Divulgazione know how aziendale
  • Sostegno ai progetti
  • L’educational come punto di partenza e valore aggiunto
  • Il rapporto di sostenibilità ambientale, sociale ed economica