Introduzione alla Guida di mezzi di movimentazione merci portuali

Progetto cofinanziato dall’Unione Europea all’interno del Programma Operativo ASSE 1 “Occupazione” e ASSE 3 “Istruzione e formazione” Regione Liguria FSE 2014 - 2020

200

Ore di
Formazione

Rilascio
Attestato

Descrizione corso

Hai mai pensato di lavorare in ambito portuale? La Liguria offre molte possibilità di impiego nella movimentazione merci, per questo abbiamo realizzato questo corso che unisce teoria e pratica e che ti introdurrà alla guida dei mezzi di movimentazione merci utilizzati in ambito portuale.

Il corso ti offre una serie di esercitazioni al simulatore, immergendoti in una realtà virtuale avanzatissima. Per esempio, imparerai tecniche di manovre di Gru portainer, avvalendoti del sistema di tracciamento della testa altamente professionale che permette di aggiornare la grafica in base al tuo punto di vista, proprio come se stessi operando all’interno della cabina. L’effetto realistico dello scenario sarà completato dalla proiezione tridimensionale dello scenario grazie alla quale, con l’ausilio di occhialini 3D professionali, avrai una percezione maggiore di distanze e profondità.

Allo stesso modo approfondirai le tecniche di manovra di reach stacker e trattore portuale (ralla), sempre all’interno di una seduta simile a quella che utilizzerai nella realtà, con di fronte tre grandi monitor lcd. Pedaliere e joystick riprodurranno fedelmente le strumentazioni di bordo con le quali potrai avere il completo controllo del mezzo e delle fasi di simulazione. Anche qui il sistema di tracciamento della testa ti darà una vista aggiornata a seconda dei tuoi movimenti, con un effetto altamente realistico.

Il corso è aperto a 12 residenti o domiciliati in Liguria e l’accesso avviene nel rispetto dei principi di pari opportunità fissati dal D.Lgs. n. 198/2006. Non è necessario che tu sia in possesso di un titolo di studio specifico, è sufficiente che tu abbia meno di 25 anni, che abbia terminato la scuola dell’obbligo e che tu sia disoccupato o in stato di non occupazione (secondo quanto disposto dal D.Lgs 150/2015 e dalla Circolare del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali n. 34/2015).

Obiettivo

Alla fine del corso avrai acquisito le conoscenze e competenze di base per la guida dei mezzi di movimentazione merci in ambito portuale.

Struttura

Ti aspettano 200 ore di corso, dalle 14 alle 18, dal lunedì al venerdì, divise in due moduli.

Modulo Introduttivo (50 ore) – Teoria:

  • La movimentazione merci in porto
  • Le figure professionali operanti nel settore
  • Sicurezza: normativa e aspetti comportamentali del settore
  • Descrizione delle operazioni di movimentazione, carico e scarico e delle relative attrezzature

Modulo sulle Tecniche professionali (150 ore) – Pratica: attività di simulazione formativa su mezzi di sollevamento in ambito portuale

  • Simulatore di gru portainer
  • Simulatore di reach stacker e trattore portuale (ralla)

Potrai essere assente per un massimo di 30 ore.